My Shopping

Come riutilizzare i fondi di caffè? Mai come in questo caso il riciclo ha molteplici vantaggi, sia per l'ambiente che per la salute, oltre che nelle azioni quotidiane. Bere tanto caffè, quindi, fa bene sempre e comunque. 

Fondi di caffè

I fondi di caffè possono essere utilizzati in tanti modi, sia nella vita di tutti i giorni che per il benessere della persona. Uno degli utilizzi più comuni avviene proprio nella stagione estiva, quando le formiche invadono le abitazioni annidandosi in ogni angolo. In tal caso è sufficiente posizionare i fondi di caffè davanti alla tana per allontanarle definitivamente ed evitare che fastidiosi problemi si protraggano nei mesi avvenire. Stesso discorso per le lumache, che si presentano in gran numero su balconi e terrazze. 

I fondi di caffè contribuiscono in maniera importante anche all'eliminazione degli odori in casa, nel frigo e sulle mani. Nel primo caso basta mettere i prodotto all'interno di una calza ed appenderlo, nel secondo è consigliabile inserirlo in un contenitore e cambiarlo almeno una volta alla settimana, mentre nell'ultimo caso basta strofinarsi con il fondo di caffè per eliminare in tempi brevissimi qualsiasi odore (ad esempio quello di pesce). 

LEGGI ANCHE: Crema di caffè: ricetta e trucchi per la preparazione

I fondi di caffè possono rivelarsi molto utili anche in caso di piatti e pentole incrostate, contribuendo a renderli puliti e splendenti con poco sforzo e senza utilizzare quantità esagerate di detersivo. Mescolando, inoltre, gli avanzi del caffè con zucchero di canna ed olio di cocco è possibile ottenere un ottimo prodotto naturale contro la cellulite, uno scrub per il corpo o una maschera per il viso. I fondi di caffè sono anche un ottimo concime per le piante e per la coltivazione dei funghi.