My Shopping

Di tipi di caffè ne esistono davvero tantissimi: dall'espresso al decaffeinato la scelta è davvero infinita ed in grado di adeguarsi perfettamente alle esigenze di bevitori più o meno esigenti. Ma quali sono i più diffusi e bevuti in Italia ed in tutto il mondo? Andiamo a scoprirlo con una lista dettagliata. 

Tipi di caffè

Nonostante le modalità di preparazione del caffè siano pressoché infinite, gli amanti del classico sono ancora in netta maggioranza. Le macchine da caffè moderne sono in grado di erogare bevande di ogni tipo, ma in cima alle preferenze di italiani e non resta sempre l'espresso tradizionale, una semplice tazzina che racchiude al suo interno l'aroma ed il piacere del vero caffè. A seguire troviamo il caffè macchiato, cioè un espresso con l'aggiunta di latte (non troppo) che lo rende più leggero. 

Tra i tipi di caffè maggiormente apprezzati troviamo il caffè schiumato, alternativa al caffè macchiato in stile cappuccino. Per gli amanti dei sapori forti e decisi ecco il caffè doppio, che unisce due tazzine in una per un gusto intenso che rimane in bocca per diversi minuti. Molto apprezzato anche il decaffeinato, che contiene una percentuale minima di caffeina e, a differenza del passato, è sottoposto a trattamenti naturali che non vanno ad intaccare troppo gusto e sapore. Ultimo della lista il caffè ristretto, che equivale ad una mezza tazzina di espresso, ma con un sapore molto più forte e deciso.